Riequilibrio della postura

NotizieRiequilibrio della postura

Riequilibrio della postura

La postura è la modalità di espressione dell’individuo nella sua totalità. Con questo termine generalmente si intende  la reciproca posizione del capo, del corpo e degli arti nello spazio. Il loro orientamento e la capacità di produrre una resistenza attiva, in grado di contrastare le forze esterne e gravitarie, hanno come fine il mantenimento dell’equilibrio. A tale funzione, sia in condizioni statiche che in condizioni dinamiche, concorrono fattori di tipo neurofisiologico, bio-meccanico e psico-emotivo. L’atteggiamento posturale che caratterizza ognuno di noi, non è quindi un fatto puramente guidato dalle leggi fisiche, ma anche l’espressione della nostra storia, delle nostre motivazioni e della nostra maniera di essere di fronte agli altri e agli eventi della vita. L’esercizio posturale di conseguenza necessita di un approccio unitario, in cui la componente biomeccanica possa integrarsi con quella neuromotoria e psicomotoria, dato lo  stretto legame tra psiche, personalità e postura.

La Medicina Tradizionale Cinese, fornendo i presupposti teorici utilizzati nella moderna concezione psicosomatica, offre un’opportunità di lavoro in questa direzione, in quanto medicina  filosofica dove l’uomo è percepito nella sua unità totalitaria. Importanza fondamentale  nell’antica cultura cinese è il concetto di Energia, Qi o Soffio come elemento costitutivo, motore di tutti i fenomeni della natura contemporaneamente materia ed energia.

Nel corpo umano il Qi scorre grazie ad una fitta rete energetica, costituita dai Meridiani e stabilisce relazioni tra organi, visceri, tessuti e istanze psicologiche, contribuendo al mantenimento dell’omeostasi interna. La salute, quindi, è armonia ed equilibrio tra le diverse parti dell’uomo e tra questi e l’ambiente che lo circonda, intendendo appartenenti a quest’ultimo i rapporti interpersonali,  la natura e le energie cosmiche.

Diversi strumenti sono utilizzati per la cura e la prevenzione della malattia. Uno dei più conosciuti è l’agopuntura, ma una notevole importanza, per il ripristino dell’equilibrio energetico, hanno le ginnastiche mediche come il Qi Gong, il Thai Chi Chuan e il Do In.

Nel corso, prendendo spunto da queste discipline, vengono proposti esercizi posturali di allungamento ed esercizi per i Meridiani, elementi fondamentali per la strutturazione psichica e fisica di organi e visceri nell’uomo.

Gli obiettivi del corso sono molteplici: l’allungamento delle catene muscolari, il rilasciamento delle tensioni, un riequilibrio energetico ed emozionale grazie all’attivazione dei principali canali energetici. In tal modo coinvolgendo, i sistemi di percezione corporea tramite la presa di coscienza delle sensazioni psico-fisiche e delle loro modificazioni, prima, durante e dopo l’esperienza motoria, si può variare lo schema corporeo  individuale e raggiungere l‘obiettivo primario: la modificazione della postura.

Gli strumenti a nostra disposizione sono movimenti e posizioni che facilitano lo stiramento dei Meridiani, associati a cicli respiratori. La respirazione cosciente assume un ruolo fondamentale in relazione alla percezione corporea.
Queste attività permettono grazie al miglioramento del dinamico fluire del Qi tra uomo e ambiente, di riequilibrare, oltre alla componente fisica, gli stati emotivi, promuovendo il mantenimento della salute e del benessere.

Up

Benvenuto a Yogalates Studio di Yulia Shesternikova

Pilates reformer. Yoga traction. Posturologia. Neurodinamica clinica. Trazione muscolo-scheletrica.

Monday to Friday 09:00 - 21:00
Saturday 09:00 - 12:00
Sunday Chiuso