Dolori alla spalla

Il complesso articolare della spalla costituito da 5 articolazioni ed è più mobile e instabile del corpo. Le spalle possono darci fastidio in molte aree diverse. Il dolore nella parte superiore della spalla è generalmente dovuto all’articolazione acromio-claveare. Oppure THORACIC OUTLET SYNDROME, è un gruppo di sindromi che coinvolgono la pressione sul plesso brachiale. Il plesso brachiale rappresenta la rete nervosa preposta all’innervazione, sia sensitiva che motoria, dell’arto superiore, che controlla i muscoli della spalla, del braccio, del gomito, del polso, della mano e delle dita.
Ogni sindrome è denominata secondo la struttura che sta causando la compressione.
1. SINDROME DI SCALENE ANTERIORE:
Le fibre del plesso brachiale devono passare attraverso un’apertura stretta tra squame anteriori e medi. Qualsiasi aumento del tono in uno di questi muscoli fornirà una compressione sufficiente per produrre sintomi. Disfunzione o disallineamento della colonna cervicale / toracica possono anche essere un fattore che contribuisce a questa sindrome.
2. SINDROME COSTOCLAVICOLARE:
I sintomi si presentano in questo caso quando il fascio neurovascolare viene trazionato tra la clavicola e la prima costola.
3. SINDROME DI PETTORALE PICCOLO:
la compressione si verifica quando il fascio neurovascolare passa tra il tendine della pettorale piccolo e il processo coracoideo della scapola.
CAUSE:
Uso della stampella, sublussazione articolare, aderenze e cicatrici, ipertonicità muscolare da disfunzione posturale, punti di innesco, stress professionali, stress emotivi, che portano tutti a respirazione superficiale e cattiva postura durante il sonno.

Yulia Shesternikova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *